Differenze tra le versioni di "Moabiti"

m
Bot: Fix wlink
m (r2.6.5) (Bot: Tolgo: hu:Moáb)
m (Bot: Fix wlink)
Secondo la [[Bibbia]] i Moabiti discendevano da [[Moab]], figlio di [[Lot (Bibbia)|Lot]] e fratello di Benammi, capostipite degli [[Ammoniti (popolo)|Ammoniti]] ([[Genesi]] {{passo biblico|Gn|19,30-38}}). Storicamente è noto che un certo Kemoshyat stabilì un regno autonomo intorno al [[900 a.C.]], ponendo come capitale la città di [[Qir-Moab]].
 
Furono vinti in un primo tempo dal re [[Davide (Bibbia)|David]], ma alcuni anni dopo vennero assoggettati dalla città di [[Samaria]], che gli impose notevoli tributi. Secondo il [[Libro dei Re]] ({{passo biblico|2Re|3,1-27}}) il re locale Mesha mosse una rivolta dopo la morte del re [[Achab]] nell'[[853 a.C.]], dando inizio ad un periodo di forte espansione per i Moabiti. La capitale venne spostata a [[Dibon]]. In seguito subirono le vicissitudini storiche dell'area, sottoposti prima al dominio assiro, neobabilonese ed infine persiano.
 
== Kemosh ==
809 907

contributi