Differenze tra le versioni di "Tasso di attualizzazione"

m
Fix link
m (Fix link)
Il '''tasso di attualizzazione''' è quel [[tasso d'interesse]] da impiegare per trasferire al tempo 0, ossia all'attualità o "ad oggi", un capitale finanziario esigibile ad una certa data futura (o comunque un certo flusso di cassa futuro), in modo che quel capitale [[Attualizzazione|attualizzato]], cioè esigibile oggi, sia finanziariamente equivalente al capitale esigibile in data futura. La misura di questo tasso è pari al [[rendimento (economia)|rendimento]] offerto da attività finanziarie prive di rischio a scadenza non breve. Generalmente vengono impiegati i rendimenti offerti dai [[Titoli di Stato]] con scadenze superiori ai tre anni.
 
Talora, si utilizza il tasso di inflazione, oppure un tasso composto da: interesse risk-free di uno strumento finanziario a rischio zero (i titoli di stato), e un premio di rischio che può essere articolato in: premio di rischio generico, premio di rischio specifico per il tipo investimento, premio specifico per i soggetti che beneficiano del capitale investito.
361 962

contributi