Differenze tra le versioni di "Battaglia di Blanchetaque"

m
wlink, typos
m (wlink, typos)
La strategia subì un arresto il [[14 agosto]], quando l'esercito inglese si impadronì di un guado non presidiato sulla Senna presso [[Poissy]] e prepararono un ponte di barche per attraversare il fiume. Questo metteva in forte pericolo [[Parigi]], ma avrebbe potuto essere un vantaggio per i francesi, poiché l'esercito inglese si trovava imprigionato fra la Senna e la Somme, ed i guadi sui due fiumi erano fortemente presidiati. [[Filippo VI di Francia|Filippo VI]] si trovava a Parigi; marciò con l'esercito verso [[Amiens]] e poi nella pianura fra i due fiumi, nel tentativo di sconfiggere l'esercito inglese, in consistente inferiorità numerica.
 
Edoardo nel frattempo era determinato a rompere il blocco francese dei guadi sulla Somme, provando ad attraversare il fiume in diversi punti alla fine di agosto, attaccando invano [[Hangest-sur-Somme]] e [[Pont-Remy]] prima di incominciare a marciare verso nord tentando di trovare un varco nell'accerchiamento. Nonostante diverse volte l'esercito francese si fosse avvicinato a quello inglese, non riuscì ad obbligare quest'ultimo alla battaglia campale. La sera del [[23 agosto]] un piccolo presidio francese tentò di impedire il passaggio degli inglesi presso [[Ouisemont]] ma fu sconfitto dalla cavalleria di Edoardo e massacrato, mentre la cittadina veniva rasa al suolo. La sera del [[24 agosto]] l'esercito inglese era schierato presso la città di [[Acheux]] mentre l'esercito francese era accampato a sole sei miglia di distanza presso [[Abbeville (Francia)|Abbeville]], in difesa del ponte che avrebbe potuto essere conquistato da Edoardo. Diverse sono le versioni sul come Edoardo avrebbe appreso dell'esistenza di un guado nelle vicinanze, probabilmente non pronto a respingere un attacco, presso Blanchetaque (secondo alcune fonti da un inglese che abitava nelle vicinanze, secondo altri da un prigioniero francese). Edoardo immediatamente mobilitò tutte le proprie forze e si diresse verso il fiume.
 
==La battaglia==
 
==Nella letteratura==
* Il romanzo di [[Bernard Cornwell]] ''[[L'Arciere del Re (romanzo)|''L'Arciere del Re'']]'' fornisce una versione romanzata ma abbastanza accurata della battaglia.
* Il romanzo di [[Ken Follet]] ''[[Mondo senza fine (Ken Follett)|''Mondo senza fine'']]'' descrive la battaglia in forma romanzata.
 
==Note==