Differenze tra le versioni di "Kyo Kusanagi"

m
typo
(Formattazione, typos, modifiche estetiche)
m (typo)
}}
 
Kyo Kusanagi è il protagonista del videogioco "[[The King of Fighters]]" ed appare la prima volta in "[[The King of Fighters '94]]" al fianco di [[Benimaru Nikaido]] e [[Goro Daimon]]
==Storia==
Kyo Kusunagi è un personaggio proveniente da un clan in grado di usare particolari poteri pirocinetici, il clan Kusanagi, che millenni prima aveva, insieme ai clan Yata e Yagami, imprigionato il demone Orochi. Nel primo The King of Fighters Kyo affronta Rugal Bernestain, uomo che aveva sconfitto Saisyu Kusanagi, il padre di Kyo, sconfiggendolo. Nel torneo successivo si iscrive anche il suo rivale [[Iori Yagami]]. Dopo aver vinto il torneo, Kyo, dopo essere stato addormentato, scopre che Rugal è ancora vivo e che quest'ultimo ha lavato il cervello a suo padre. Dopo aver battuto Saisyu, Kyo combatte Rugal, ora diventato un cyborg con il nome di Omega Rugal. Dopo la lotta Rugal esplode senza alcuna ragione. Nel The King of Fighters '96 Kyo viene a sapere, grazie a Chizuru Kagura, membro del clan Yata, del ritorno del demone Orochi. Mentre i due parlano, subentra un uomo di nome Goenitz, un membro del clan di Orochi, il quale aveva ucciso la sorella di Chizuru. Dopo una cruenta battaglia, prima di morire, Goenitz predice l'arrivo di Orochi entro un anno. Infatti l'anno successivo durante il torneo, Iori e [[Leona Heidern]]
8 043

contributi