Differenze tra le versioni di "Trasmutazione LENR"

nessun oggetto della modifica
Con il termine di '''Trasmutazione LENR''' si definiscono delle trasmutazioni di alcune specie atomiche in altre, quale risultato di reazioni nucleari a bassa energia ([[Low Energy Nuclear Reactions]], LENR). Alcuni autori, come ad esempio Iwamura<ref>Iwamura Y., ''"Observation of Nuclear Transmutation Reactions induced by D2 Gas Permeation through Pd Complexes"'' in Eleventh International Conference on Condensed Matter Nuclear Science. 2004. Marseille, France.</ref> e, in Italia, il gruppo di Domenico Cirillo e Vincenzo Iorio<ref>D. Cirillo, A. Dattilo, V. Iorio, ''"Trasmutation of metal to low energy in confined plasma in the water"'', Aprile 2004</ref>,ed ultimamente (2011) anche i due ricercatori A.Rossi e S.Focardi ,hanno rilevato la presenza di alcune nuove specie atomiche sulla superficie di materiali utilizzati per tali esperimenti, indicate come possibili risultati di reazioni di [[fusione fredda]], .
 
Secondo i critici, la quantità di materiale trovato è piuttosto piccola e potrebbe quindi essere dovuta a impurità già presenti nel materiale stesso, impurità che sono emerse sulla superficie del materiale, risultando così rilevabili alla strumentazione, per qualche [[Fenomeni di trasporto|fenomeno di trasporto]].
Utente anonimo