Apri il menu principale

Modifiche

m
sviste
Il ''[[barrio]]'' (=quartiere povero, in [[lingua spagnola|spagnolo]]) del '''Guaricano''', si trova alla periferia nord della città di [[Santo Domingo (città)|Santo Domingo]]. È zona di recente [[urbanizzazione]], legata all'affluenza nella capitale da tutte le parti del paese.
 
In tono dispregiativo era conosciuto negli [[anni 1980|anni ottanta]] come "il ''barrio'' della [[spazzatura]]", a causa del deposito dei rifiuti della città che fino agli inizi degli [[anni 1990|anni '90]] si trovava al suo ingresso. Lo sviluppo urbano ha suggerito agli amministratori di bonificare il deposito e di traslarlo un 10 Kmkm più a nord, nelle vicinanze della comunità di [[Duquesa]].
 
== Ambiente esterno ==
[[Image:Missione del Guaricano-bimbi a scuola.jpg|thumb|right|250px|<center>Un gruppo di studenti alle prese con l'[[informatica]] in una delle poche scuole efficienti del Guaricano</center>]]
Le [[scuola|scuole]] sono insufficienti. Il primo governo di [[Leonel Fernández]] ([[1996]]-[[2000]]) ha ripreso a costruire, dopo anni di incuria, un complesso iniziato dal governo precedente, per una capienza di ventiquattro aule. <br/>
Purtroppo l'inettitudine ha fatto sì che l'opera sia rimanstarimasta ancora una volta incompiuta.
 
Molti bambini - soprattutto se non sono dichiarati - rimangono esclusi dalla scuola, e passano le giornate giocando nel fango delle strade, senza che i genitori se ne curino.
 
Attualmente è fortissima la domanda di un liceo per Guaricano, a cui si sta dando rispostorisposta costruendo una [[scuola professionale]]; l'opera è resa possibile da un finanziamento del [[BID]], ''Banco Interamericano de Desarrollo'' (Banca Interamericana di Sviluppo). A fronte di venticinque classi dell'ottavo della primaria (corrispondente alla terza media italiana), ci sono solo otto classi diurne di prima liceo. Le quattro prime liceo serali sono sconsigliabili e temutissime per il clima di violenza che infesta il ''barrio'' di notte.
 
===Salute===