Differenze tra le versioni di "Governo Badoglio I"

Tagliamo la testa al toro: citato da Badoglio stesso e da alcuni siti statali come Giuseppe De Santis, da altri siti statali come Salvatore De Santis, mettiamo "Giuseppe Salvatore (forse avevea due nomi). Poi se qualcuno vuole modifichi pure.
(→‎Grazia e Giustizia: Il nome corretto è "Giuseeppe De Santis", probabilmente Procuratore generale della Corte d'appello di Bari e quindi non dovrebbe essere l'omonimo regista)
(Tagliamo la testa al toro: citato da Badoglio stesso e da alcuni siti statali come Giuseppe De Santis, da altri siti statali come Salvatore De Santis, mettiamo "Giuseppe Salvatore (forse avevea due nomi). Poi se qualcuno vuole modifichi pure.)
|-
| ''Sottosegretari''
| [[Giuseppe Salvatore De Santis (procuratore)|Giuseppe Salvatore De Santis]]<ref>[http://ssai.interno.it/pubblicazioni/quaderni/18/quaderni_18.pdf Documento pdf dell'Amministrazione dell'Interno]</ref>
| dal [[16 novembre]] [[1943]] al [[15 febbraio]] [[1944]]
|}
2 053

contributi