Raoul d'Ivry: differenze tra le versioni

m (r2.7.1) (Bot: Modifico: en:Rodulf of Ivry)
(→‎Conti: fix)
I conti del [[ducato di Normandia]] risalgono all'anno 1000; Raoul è il primo il cui titolo è attestato da un documento (del 1011). [[Pierre Bauduin]] e [[David Bates]]<ref>David Bates, ''Normandy before 1066'', p.114</ref> sostengono che la designazione ufficiale per questo titolo risale agli [[anni 1040]].<ref>Pierre Bauduin, ''La première Normandie (Xeme-XIeme siècles)'', Presses Universitaires de Caen, 2004, p.200</ref>. Fonti dell'epoca e [[Dudo di Saint-Quentin]] , parlano soltanto di Raoul come ''conte'' ma non d'Ivry". Questa dizione si trova soltanto in storici successivi. [[Orderico Vitale]], per esempio, lo definisce conte di [[Bayeux]]. Gli storici considerano questo un errore, a seguito di quanto scritto da [[Roberto di Torigni]], che definì Raoul ''conte d'Ivry''.
 
Dal punto di vista strategico [[Ivry-la-Bataille|Ivry]] era situata ai margini del ducato di Normandia, presso un importante quadrivio di [[strade romane]], nella valle del fiume [[Eure]]. Traduzione da inglese verso italiano
 
Nel corso di alcuni decenni i Normanni avevano vi avevano combattuto contro le forze della [[contea di Blois]], dopo che avevaavevano raggiunto il controllo su [[Dreux]]. Questa era una posizione importante per l'affermazione del dominio sul sud-est dell'[[Évrecin]].
 
Coerentemente, il ducato potrebbe aver fatto delle concessioni alla contea nella direzione della [[provincia di Hiémois]] e verso [[Lieuvin]] ([[forêt du Vièvre]]).
194 877

contributi