Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
In [[fisica nucleare]], la '''trasmutazione''' è un [[processo]] che, tramite emissione di particelle subatomiche, porta un [[atomo]] instabile ([[radionuclide]]) a trasformarsi in un atomo stabile.
 
Ad esempio, l'[[uranio]] (uranio 238, isotopo radioattivo dell'uranio]]), perdendo particelle, si trasforma in elementi meno pesanti, fino ad arrivare al [[piombo 206, isotopo stabile del piombo]] (non radioattivo (piombo 206).
 
{{portale|fisica}}
Utente anonimo