Differenze tra le versioni di "Fumigazione"

2 537 byte aggiunti ,  9 anni fa
destubbata con trad. dalla versione in inglese + aggiunte varie
m
(destubbata con trad. dalla versione in inglese + aggiunte varie)
La '''fumigazione''' è un metodo di [[disinfestazione]] tramite il quale si riempie completamente una zona con gas [[pesticidi]], definiti '''fumiganti''', per soffocare o avvelenare tutti i parassiti e i germi all'interno.
Il '''fumigante''' è un gas o un [[vapore]] usato per uccidere insetti, parassiti, topi ed altri roditori, germi apportatori di malattie.
 
== Il processo==
I fumiganti sono velenosi e si usano in quei locali che si possono chiudere ermeticamente: magazzini, mulini, ripostigli di cereali ed altri luoghi che debbano essere disinfettati.
Il metodo è utilizzato per la disinfestazione dei parassiti degli edifici (fumigazione strutturale), di luoghi chiusi o del terreno. Quando vengono utilizzati all'interno di locali (magazzini, mulini, ripostigli per conservare cereali, e così via), questi vengono dapprima chiusi ermeticamente, quindi disinfestati tramite l'immissione di gas e disinfettati. I fumiganti vengono utilizzati anche durante la preparazione delle merci da trasportare per impedire il trasferimento di [[Specie naturalizzata|organismi esotici]]. Questo metodo colpisce anche i parassiti annidatisi all'interno della stessa struttura fisica dei materiali, come termiti o cimici.<ref name=FBaur162165>{{cite book | last = Baur | first = Fred | authorlink = | coauthors = | title = Insect Management for Food Storage and Processing | publisher = American Ass. of Cereal Chemists | date = | location = | pages = 162–165 | url = | doi = | id = | isbn = 0913250384 }}</ref>
 
I fumiganti sono velenosi e si usano solo in quei locali che si possono chiudere ermeticamente: magazzini, mulini, ripostigli di cereali ed altri luoghi che debbano essere disinfettati. Il sistema è considerato un processo particolarmente pericoloso per l'uomo. Generalmente c'è bisogno di particolari e restrittive certificazioni ufficiali per il suo utilizzo così come per il trasporto dei materiali chimici utilizzati che sono fortemente tossici.<ref name=FBaur162165 />
L'[[acido cianidrico]] è il gas fumigante più comune. Uccide ogni essere che per vivere abbia bisogno di ossigeno, ed è mortale anche per l'uomo. È un gas penetrante e potente, con un forte odore di [[mandorla|mandorle]] amare. È molto pericoloso ed è, quindi, usato in particolari ambienti, come le stive delle navi, i magazzini, le fabbriche, ecc.
 
==Tipi di fumiganti==
Il [[bromuro di metile]] è tra i fumiganti più utilizzati e il suo utilizzo è stato limitato dal [[protocollo di Montreal]] per il suo ruolo nella [[Buco nell'ozono|riduzione dell'ozono]].<ref>{{cite web| title = Alternatives to Methyl Bromide for the Control of Soil-Borne Diseases and Pests in California | first = Belinda | last = Messenger | coauthors = Braun, Adolf | year = 2000 | publisher = Pest Management Analysis and Planning Program | url = http://www.cdpr.ca.gov/docs/emon/methbrom/alt-anal/sept2000.pdf | accessdate = 2008-11-17}}</ref><ref>{{cite journal | title = Economics of the "Critical Use" of Methyl bromide under the Montreal Protocol | doi = 10.1093/cep/byi028 | journal =Contemporary Economic Policy | volume = 23 | issue = 3 | pages = 376&ndash;393 | year = 2008 |first = Stephen J. | last = Decanio | coauthors = Norman, Catherine S. | first1 = Stephen J.}}</ref>
 
Tra i fumiganti utilizzati vi sono:
 
* [[Fosfina]]
* [[1,3-dicloropropene]]
* [[Cloropicrina]]
* [[Isocianato di metile]]
* [[acido cianidrico]]
* [[Fluoruro di solforile]]
* [[Formaldeide]]
* [[Iodoformio]]
 
L'[[acido cianidrico]] uccide ogni essere che utilizza l'ossigeno come fonte di vita ed è ovviamente mortale anche per l'uomo. Esso ha un odore forte e pentrante che si avvicina a quello delle mandorle e viene utilizzati solo in particolari ambienti chiusi o sigillati, come le stive delle navi e ripostigli di magazzini.
 
Il [[cloro]], la [[formaldeide]] e la [[cloropicrina]] vengono utilizzati per annientare i germi portatori di malattie. Il loro particolare odore è facilmente avvertibile. Il cloro ha un'efficienza limitata mentre l'[[anidride solforosa]] può provocare l'arrugginimento dei [[metalli]] e la disintegrazione dei tessuti.
 
==Note==
<references/>
 
== Bibliografia ==
** W. G. Johnson, ''Fumigation Methods'' (New York, 1902)
 
== Voci correlate ==
*[[Suffumigio]]
*[[Disinfestazione]]
*[[Disinfezione]]
*[[Derattizzazione]]
*[[Pesticidi]]
 
==Collegamenti esterni==
*{{en}} [http://npic.orst.edu/ National Pesticide Information Center]
 
{{Portale|agricoltura|chimica}}
 
[[Categoria:Armi chimiche]]
[[Categoria:Fumiganti|*]]
 
L'[[anidride solforosa]], il [[cloro]], la [[formaldeide]] o aldeide formica e la [[cloropicrina]] sono gas usati per combattere parassiti e germi apportatori di malattie. Tutti sono tossici, ma hanno un tale odore che rende subito nota la loro presenza. Probabilmente, la formaldeide e la cloropicrina sono i migliori fra i quattro citati. Il cloro non è sempre efficiente e l'[[anidride solforosa]] può favorire l'arrugginimento dei [[metalli]] e rovinare i tessuti quando viene in contatto con essi.
 
Per la protezione di grossi carichi di [[cereali]], è usato comunemente un fumigante a base di [[tetracloruro di carbonio]].
{{Portale|agricoltura|chimica}}
 
51 734

contributi