Differenze tra le versioni di "Battaglia di Roßbach"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  9 anni fa
L'[[esercito prussiano]] lasciò l'acquartieramento e si mosse lasciando un piccolo contingente di truppa per fronteggiare le avanguardie francesi, il fianco protetto dalla collina di [[Schorthau]]. Mezz'ora dopo il re diede ordine di attaccare il nemico. Gli alleati stavano procedendo in ordine normale di marcia in due colonne principali, la prima linea sulla sinistra e la seconda sulla destra, più arretrata sulla destra marciava una colonna di riserva e tra la prima e la seconda colonna era in movimento l'artiglieria. La cavalleria dell'ala destra era in testa e quella della sinistra in coda alle colonne principali. Inizialmente essi tennero regolari distanze, ma dopo, ad est di Zeuchfeld si creò una certa confusione. Parte della fanteria appartenente alla riserva si inserì fra le due colonne principali, intralciando i movimenti dell'artiglieria. La rimanente parte del fianco esterno della ruota si trovò impossibilitato a proseguire con il movimento troppo rapido della parte che faceva da perno.
 
Un debole fianco di protezione fu lanciato verso Roßbach. Quando, da quanto si può giudicare, si vide che i prussiani si spostavano verso est, gli alleati pensarono che questi ultimi stessero per ritirarsi onde evitare di essere attaccati sul fianco e sul retro. I generali alleati quindi ordinarono di accelerare la marcia, mandando ilin prima linea la cavalleria dell'ala destra verso Reichardtswerben. Essi inoltre richiamarono parte della cavalleria dell'ala sinistra dal fondo della colonna e pure quella di protezione sul fianco perché prendessero parte alla caccia generale. Questo si dimostrò un errore fatale.
 
=== Scatta la trappola ===
Utente anonimo