Differenze tra le versioni di "XDCC"

1 byte rimosso ,  10 anni fa
m
Bot: sintassi e spaziatura dei link
(Annullata la modifica 34181223 di 87.19.252.180 (discussione) voce cancellata)
m (Bot: sintassi e spaziatura dei link)
Ora '''XDCC''' si riferisce generalmente a [[bot IRC]] su cui girano programmi per il [[file sharing]]. I bot XDCC mettono a disposizione uno o più file per il download usando il protocollo [[Direct Client-to-Client|DCC]]. XDCC è impiegato per la distribuzione veloce all'interno di un gruppo ridotto di utenti, sebbene in ciò non vi è nulla di illegale, come tutti i mezzi di comunicazione è talvolta usato per la distribuzione di materiale protetto da diritto di autore o illegale per altri motivi.
 
XDCC sta rapidamente guadagnando popolarità rispetto ai vecchi metodi di trasferimento dati come i [[newsgroup]] e [[fserve]]. Rispetto ai trasferimenti [[peer-to-peer]] , i server XDCC sono spesso ospitati su connessioni con un'elevata banda di upstream, talvolta superiore anche ai 100 Mbit. Spesso su alcuni server [[File Transfer Protocol|FTP]] girano anche server XDCC per facilitare l'uploading di file su di essi. Altri invece girano su computer su cui si è ottenuto un accesso illegale tramite [[exploit]].
 
Per usare XDCC, bisogna inviare un messaggio privato (query, in inglese) od inviare un comando [[CTCP]] ad un [[bot IRC]], usando un client [[Internet Relay Chat|IRC]]. L'utente può chiedere al bot quali file abbia inviando come messaggio privato "xdcc list" al bot. Comunque, questa caratteristica è spesso disabilitata per non sovraccaricare il bot (sovente la lista è composta da decine se non centinaia di file). Quando un utente desidera scaricare un file (detto pacchetto) da un bot, basta scrivere "xdcc send #<numero pacchetto>" in privato al bot. Il bot si occuperà di soddisfare la sua richiesta ed inizierà ad inviare il file all'utente o a metterlo in coda, facendogli aspettare il suo turno.
3 215 561

contributi