Eleonora Guglielmina di Anhalt-Köthen: differenze tra le versioni