Oikeiosis: differenze tra le versioni

15 byte aggiunti ,  15 anni fa
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Termine'''Oikeiosis''' termine introdotto dagli [[Stoici]] (periodo [[300 a.C.]]) per indicare la realizzazione, il fine ultimo degli esseri viventi.
 
Termine introdotto dagli [[Stoici]] (periodo [[300 a.C.]]) per indicare la realizzazione, il fine ultimo degli esseri viventi.
Dal greco "οικεῖος"
Secondo gli stoici é la conoscenza del propio io, tramite la synaesthesis, ovvero la percezione interna.
58

contributi