Pentium D: differenze tra le versioni

126 byte rimossi ,  11 anni fa
m
Annullate le modifiche di 79.41.242.126 (discussione), riportata alla versione precedente di Atarubot
Nessun oggetto della modifica
m (Annullate le modifiche di 79.41.242.126 (discussione), riportata alla versione precedente di Atarubot)
La sua caratteristica principale risiedeva appunto nel fatto di essere il primo processore dual core commercializzato da Intel, e il suo lancio venne seguito dopo solo pochi giorni da quello dell'[[Athlon 64 X2]] prodotto da [[Advanced Micro Devices|AMD]].
In realtà il Pentium D non fu il primo microprocessore dual core arrivato sul mercato: già [[IBM]] con i suoi [[PowerPC]] aveva raggiunto questo traguardo un paio di anni prima, e altri produttori avevano seguito la sua strada, ma l'avvento del Pentium D segnò comunque un'epoca, in quanto praticamente solo Intel e AMD si contendono la grossa fetta del mercato di massa dei microprocessori.
Un hacker, con raffreddamento ad [[azoto liquido]], è riuscito a overcloccare una versione di questa CPU fino a ben 7,5 GHz!
 
== Motivi che hanno portato alla nascita del progetto ==
215 189

contributi