Differenze tra le versioni di "Quasi certamente"

nessun oggetto della modifica
In [[teoria della probabilità]], si dice che un [[evento (teoria della probabilità)|evento]] accade '''quasi certamente''' (in inglese ''almost surely'' o ''a.s.'') se accade con [[probabilità]] uguale a [[1 (numero)|uno]]. Il concetto è analogo a quello di [[quasi ovunque]] in [[teoria della misura]]. Benché non ci sia differenza tra ''quasi certamente'' e ''certamente'' (ossia, che accade di sicuro) in molti basilari esperimenti di probabilità, la distinzione risulta importante in casi più complessi che si riferiscono a qualche tipo di [[infinito (matematica)|infinito]]. Per esempio, il termine si incontra spesso in situazioni che trattano un tempi infiniti, proprietà di regolarità o spazî di [[dimensione]] infinita come gli [[spazio funzionale|spazi funzionali]]. Esempi standard di tale uso includono la [[legge dei grandi numeri|legge forte dei grandi numeri]] o la continuità dei [[moto browniano|percorsi browniani]].
 
Si dice che un evento (non) accade '''quasi mai''' se il suo evento complementare accade quasi certamente<ref name="Gradel">{{cite book|last=Grädel|first=Erich|coauthors=Kolaitis, Libkin, Marx, Spencer, Vardi, Venema, Weinstein|year=2007|title=Finite model theory and its applications|publisher=Springer|pages=232|isbn=978-3540004288}}</ref>.
 
== Definizione formale ==