Differenze tra le versioni di "Front-end e back-end"

m (- Interfaccia (v1.09))
 
* Nel campo della [[Progettazione (ingegneria del software)|progettazione software]] il ''front end'' è la parte di un sistema ''software'' che gestisce l'interazione con l'utente o con sistemi esterni che producono dati di ingresso, il ''back end'' è la parte che elabora i dati generati dal ''front end''. Nei sistemi più complessi non è raro che i dati subiscano elaborazioni intermedie prima di passare al ''back end''. La distinzione di una parte di ingresso e di una parte terminale nei sistemi ''software'' è un genere di astrazione che aiuta a mantenere le diverse parti di un sistema complesso logicamente separate e quindi più semplici.
* Alcuni modi di organizzare l'interazione uomo–calcolatore possono essere concettualmente schematizzati in termini di ''front end'' e ''back end''. Per esempio, un ''file manager'' (programma per la gestione di file) grafico, tipo [[Windows Explorer]] o [[Nautilus (programma)|Nautilus]] possono essere considerati ''front end'' al ''[[file system]]'' del computer. A livello di [[sistema operativo]], l'[[interfaccia grafica]] (''Graphical User Interface'', o GUI) può essere vista come un ''front end'' del sistema per l'utente tipico e le funzioni più comuni, mentre l'[[interfaccia a riga di comando]], più potente e versatile, può essere considerata un ''back end''. Questa schematizzazione si applica spesso anche ai pacchetti software, i quali possono essere dotati sia di un'interfaccia grafica che di una modalità di controllo basata su ''[[script]]'' di comandi.
* In ambito [[networking]], sono considerate di ''front end'' le interfacce di rete sulle quali viene erogato un servizio e sulle quali si attestano gli accessi degli utenti, mentre per ''back end'' si intendono le interfacce utilizzate per l'amministrazione o manutenzione dell'apparato che lo eroga.
* Nei [[Compilatore|compilatori]], il ''front end'' traduce il [[codice sorgente]], di solito espresso in un [[linguaggio di programmazione ad alto livello]], in una [[rappresentazione intermedia (informatica)|rappresentazione intermedia]], mentre il ''back end'' trasforma la rappresentazione intermedia del programma in codice del linguaggio di ''[[output]]'' (spesso, un [[assembly|linguaggio assemblatore]]).
* In [[radioastronomia]] il ''front end'' di un radiotelescopio consiste in un modulo contenente l'antenna a tromba corrugata (o ''feed horn''), la guida d'onda e le antenne necessarie a ricevere il segnale. Il termine ''back end'' è usato per riferisi ai sistemi di amplificazione e filtraggio del segnale che ripuliscono e modificano il segnale prima di presentarlo all'utilizzatore.
* Nel campo dell'''[[Electronic Design Automation]]'' (EDA) e in generale nell'industria dei semiconduttori si intende con ''front end'' la fase di progettazione relativa alla costruzione fisica dei ''wafer'' di silicio. Si intende invece per ''back end'' la fase di assemblaggio e ''packaging'' dei ''wafer'' stessi.
 
==Voci correlate==
*[[Programma (informatica)|Programma]]
Utente anonimo