Differenze tra le versioni di "Cospicua"

187 byte aggiunti ,  9 anni fa
Inserisco template ''Divisione amministrativa''
m (r2.6.3) (Bot: Aggiungo: sr:Бормла)
(Inserisco template ''Divisione amministrativa'')
{{Divisione amministrativa
{{Comune maltese
|nomecomuneNome=Cospicua
|mappa=Bormla-map.svg
|Nome ufficiale=Bormla
|bandiera= <!-- inserire la bandiera -->
|Panorama=
|stemma=<!--Cospicua.COA.jpg-->
|Didascalia=
|nomecomune=Cospicua
|Bandiera=
|nomemaltese=Bormla
|Voce bandiera=
|nomeconsiglio=Cospicua: Piazza Santa Margerita, Bormla
|Stemma=
|superficie= <!-- inserire la superficie -->
|Voce stemma=
|abitanti=5.642
|Stato=MLT
|anno=2005
|Grado amministrativo=2
|densita= <!-- inserire la densità -->
|Divisione amm grado 1=Malta Xlokk
|altitudine= <!-- inserire i metri sul livello del mare -->
|Amministratore locale=
|latitudineGradi =35
|Partito=
|latitudineMinuti =53
|Data elezione=
|latitudineSecondi =15.57
|Data istituzione=[[30 giugno]] [[1993]]
|longitudineGradi =14
|Latitudine gradi=35
|longitudineMinuti =31
|Latitudine minuti=53
|longitudineSecondi =45.91
|Latitudine secondi=15.57
|sito=<!-- inserire il sito istituzionale -->
|Latitudine NS=N
|Longitudine gradi=14
|Longitudine minuti=31
|Longitudine secondi=45.91
|Longitudine EW=E
|Altitudine=
|Superficie=
|Note superficie=
|Abitanti=5642
|Note abitanti=5.642
|Aggiornamento abitanti=2005
|Sottodivisioni=
|Divisioni confinanti=
|Codice postale=
|Prefisso=
|Fuso orario=+1
|Codice statistico=
|Targa=
|Nome abitanti=nomeAbitanti
|Mappa=
|Didascalia mappa=
|Sito=
}}
 
'''Cospicua''' (o anche ''Cospicuna'', in [[lingua maltese|maltese]] '''Bormla''') è una città di [[Malta]], la più grande delle tre città conosciute come ''Cottonera''. La patrona di Cospicua è l'[[Immacolata Concezione]].
 
Il nome maltese di Cospicua, ''Bormla'', deriva da ''Bir-Mula'', che significa ''il pozzo del Signore''.
 
Nel [[1722]] il [[Gran_Maestri_dellGran Maestri dell'Ordine_di_MaltaOrdine di Malta|Grande Maestro]] [[Marc'Antonio Zondadari]] la elesse a città col nome di Cospicua.
 
Nel [[1776]] i [[Cavalieri Ospitalieri]] iniziarono a costruire il porto, che divenne il punto focale dello sviluppo della città, per motivi sia commerciali che storici, durante il dominio [[Inghilterra|inglese]] nella [[Prima guerra mondiale|Prima]] e [[Seconda guerra mondiale]].
102 813

contributi