Cristallino: differenze tra le versioni

Nessun oggetto della modifica
 
==Istologia==
La ''Capsula'capsula''' (chiamata anche '''cristalloide''' o '''sacco capsulare''' ), è la membrana continua che avvolge il cristallino. A scopo topografico si considerano una capsula anteriore, una capsula posteriore e la membrana pericapsulare. Lo spessore delle due porzioni è dissimile, maggiore anteriormente (20 [[Micrometro (unità di misura)|μm]] circa), più sottile posteriormente (5 [[Micrometro (unità di misura)|μm]] circa); varia inoltre la grandezza sulla stessa porzione, più sottile nelle zone polari e progressivamente più spesso verso l'equatore, fino a condensarsi nella membrana pericapsulare, dalla quale si distacca una sottile lamella, la ''lamella zonulare'', sulla quale si inseriscono le fibre dell' ''apparato zonulare di Zinn'' , le qualequali rendono questa lamella leggermente irregolare.
 
==Fisiologia==
Utente anonimo