Differenze tra le versioni di "Lucio Emilio Paolo (console 1)"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  9 anni fa
m
Bot: accenti
m (Bot: accenti)
Figlio di [[Lucio Emilio Lepido Paolo (console 34 a.C.)|Lucio Emilio Lepido Paolo]] ([[console suffetto]] nel 34 a.C.) e di [[Cornelia Scipione]] (figlia di [[Scribonia]]), sposò [[Giulia minore (nipote di Augusto)|Giulia Minore]] (nipote dell'imperatore [[Augusto]]), da cui ebbe una sola figlia, [[Emilia Lepida]].
 
L'unico suo incarico politico noto è il consolato del 1 d.C. E'È stato anche membro del collegio sacerdotale degli [[Arvali]]<ref>[[Ronald Syme|R. Syme]], ''L'aristocrazia augustea'', trad. it., Milano 1993</ref>.
 
Fu condannato a morte e giustiziato nel 14 d.C., con l'accusa di aver ordito una congiura per uccidere Augusto<ref>[[Svetonio]], ''[[Vite dei Cesari]]'', II.19</ref>.
3 215 731

contributi