Riksdaler: differenze tra le versioni

m
nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
Nel 1835 fu introdotta una nuova monetazione di rame, che era costituita da 1/6, 1/3, 2/3, 1 e 2 ''skilling banco'', accanto a pezzi d'argento da 1/16 di riksdaler. Ebbe termine la produzione del 1/12 di riksdaler. Furono immesse nel 1849 monete di rame da 4 skilling e nel 1851 quelle da 1/32 di riksdaler. Queste due monete, che avevano lo stesso valore furono coniate rispettivamente fino al 1855 e al 1853.
 
La riforma del 1855 introdusse una nuova monetazione consistente di monete di bronzo da 1/2, 1, 2 e 5 öre, d'argento da 10, 25 e 50 öre, da 1 e 2 riksdaler riksmynt e da 1 riksdaler specie. Le monete d'argento mantennero lo stesso titolo da .750 delle monetazioni precedentieprecedente di conseguenza la moneta da 10 öre pesava solo 0.85 grammi.
 
==Banconote==
Tra il 1661 ed il 1667, Stockholms Banco emise biglietti in una grande varietà di valori di "''riksdaler specie''" (da 50 fino a 1000), di "daler d'argento" (da 50 fino a 1000) e di "daler di rame (da 12½ fino a 1000). L'emissione di carta-moneta riprese nuovamente dal 1701 con le eomssioniemissioni della Kongliga (in seguito Riksens) Ständers Wexel-Banco. Molte di queste banconote avevano il valore scritto a mano nel momento stesso dell'emissione. Le emissioni stampate inceceinvece furono da 6, 9, 12, 24 e 36 daler di [[rame]] (daler KMT).
 
Nel 1777 furono introdotte banconote con il valore di 2 e 3 riksdaler, anche se biglietti con il valore scritto a mano furono emessi fino al 1836. Nel 1802 furono introdotti valori minori da 8, 12 e 16 schilling (pl. schillingar) seguiti da banconote da 10 e 14 skillingar nel 1803.
 
Il Riksgälds Contor immise in corcolazionecircolazione banconote con valori sctittiscritti a mano nel 1790. ValotiValori stampati da 12, 16 e 24 schilling, 1, 2 e 5 riksdaler furono immessi nel 1791 seguiti da 10, 50 e 100 riksdaler nel 1816. Il Riksgälds Contor terminò la produzione di carta-moneta nel 1834.
 
Dal 1834, il Riksens Ständers Wexel-Bank emise banconote da 8, 12 e 16 schillingar banco e da 2 e 3 riksdaler banco. LweLe banconote in schillingar banco furono emesse fino al 1849 mentre le banconote in riksdaler furono emesse solo fino al 1836.
 
Tra il 1835 ed il 1836, la Rikes Ständers Bank introdusse banconote con i valori di 32 skilling banco, 2, 6⅔, 10, 16⅔, 33⅓, 100 e 500 riksdaler banco. Le banconote furono emesse anche nei valori in riksdaler riksgälds (1, 3, 10, 15, 25, 50, 150 e 750) ed in riksdaler specie (¼, ¾, 2½, 3¾, 6½, 12½, 37½ e 187½). Queste banconote foronofurono emesse fino al 1857.
 
Dal 1858 la Rikes Ständers Bank emise banconote da 1, 5, 10, 50, 100, 500 e 1000 riksdaler riksmynt. La produzione di queste banconote fu continuata dalla [[Sveriges Riksbank]] nel 1869, con banconote che furono emesse fino al 1873, quando il '''[[daler]]''' fu sostituito dalla [[corona (moneta)|corona]].
 
==Collegamenti esterni ==
 
* {{en}} [http://worldcoingallery.com/countries/Sweden.html Don's World Coin Gallery]
* {{en}} [http://www.banknoteworld.com/countries/Sweden.html Ron Wise's World Paper Money]