Differenze tra le versioni di "Modulo Lunare Apollo"

Il soggiorno sulla Luna è dato dalle uscite [[Attività extraveicolare|extra-veicolari]] (una sola uscita per [[Apollo 11]], ma fino a quattro per le ultime missioni).
 
Prima di ogni uscita, gli astronauti devono rifornire di acqua ed ossigenanoossigeno il loro [[Primary Life Support System|sistema di sopravvivenza portatile]], quindi gonfiare la loro [[tuta spaziale]]. Fanno in seguito il vuoto prima di aprire il boccaporto che dà accesso alla scaletta. Gli [[Attrezzo|attrezzi]] e gli strumenti scientifici sono estratti dalle stive di immagazzinamento dello stadio di discesa e quindi sono piazzati non lontano dal LEM o a più grande distanza, in base alla tipologia e al tipo di esperimento.
 
Fino ad Apollo 14 gli astronauti disponevano di una carriola, nelle missioni successive invece hanno utilizzato il [[rover lunare]] che permetteva loro di allontanarsi di una decina di chilometri dal LEM trasportando carichi pesanti. In realtà, grazie al rover gli astronati si sarebbero potuti allontanare di più dal LEM, ma per motivi di sicurezza dovevano sempre stare entro una distanza tale da permettere, in caso di guasto al rover, di ritornare al LEM a piedi prima di esaurire le scorte d'aria.
Utente anonimo