Apri il menu principale

Modifiche

L'Ordine cessò di essere conferito, nel [[1890]] quando la Regina [[Guglielmina dei Paesi Bassi|Guglielmina]] succedette al padre al trono d'Olanda come unico membro della famiglia degli Orange-Nassau, dal momento che la costituzione lussemburghese seguiva ancora la [[legge salica]] che non prevedeva l'ascesa di donne al trono. Il trono passò per tanto ad [[Adolfo del Lussemburgo|Adolfo di Nassau]], un parente di Guglielmina di origini tedesche.
 
Come tale, l'Ordine della Corona di Quercia sopravvisse come un'onorificenza lussemburghese e nei Paesi Bassi venne fondato l'[[Ordine deglidi Orange-Nassau]] e l'[[Ordine della Casa diCasata d'Orange]] per compensare le medesime onorificenze.
 
Dall'ascesa al trono del Granduca Adolfo, l'Ordine venne in primo luogo conferito ai lussemburghesi, e successivamente anche agli stranieri, soprattutto a membri di famiglie reali di altri stati, riservando al Granduca di Lussemburgo il titolo di Gran Maestro dell'Ordine.
Utente anonimo