Differenze tra le versioni di "Dose efficace"

nessun oggetto della modifica
m (r2.6.4) (Bot: Modifico: en:Effective dose (radiation safety))
La '''dose efficace''' '''E''' rappresenta la somma ponderata delle [[dose equivalente|dosi equivalenti]] ai vari organi e tessuti; i pesi <math>w_Tw_t</math> che si usano in questo contesto tengono conto della diversa radiosensibilità degli organi e dei tessuti irraggiati. È quindi possibile scrivere la relazione matematica che la lega alla dose equivalente:
 
 
: <math> E=\sum_T w_t H_t </math>
 
Anche la dose efficace, comeCome la dose equivalente si misura in [[sievert]], Sv.
 
È importante precisare che l'[[irraggiamento]] (e quindi il conseguente rilascio di dose ) avviene tramite due canali: '''irraggiamento esterno''', dovuto all'esposizione del corpo ai radionuclidi presenti nell'ambiente, e '''irraggiamento interno''', causato dall'ingestione o dall'inalazione di sostanze contenenti [[isotopo|isotopi]] [[radioattività|radioattivi]]. Tipico caso risulta essere l'inalazione di [[radon]]-222. Nel caso dell'inalazione è importante considerare anche tutte le sostanze volatili e i radionuclidi che si legano a particelle in grado di restare in sospensione nell'aria, ed eventualmente anche i figli di ogni sostanza.
Utente anonimo