Culto degli antenati: differenze tra le versioni

(ortografico-ci)
 
== Culto degli antenati in Cina ==
In [[Cina]], il culto degli antenati (拜祖, [[pinyin]]bàizǔ, o 敬祖, jìngzǔ), ha lo scopo di onorare il ricordo delle imprese nobili degli antenati. Nella scala dei valori della morale cinese tradizionale, la pietà filiale (di cui l'adorazione degli antenati è un'estensione), 孝 (xiào), è la principale. L'uomo pietoso riconosce e onora nei genitori, negli anziani e negli antenati la causa ultima della propria esistenza. In questo senso, la venerazione per gli antenati in Cina contiene elementi di [[Confucio|confucianesimo]] e [[taoismo]], e si colloca su un piano morale più che strettamente religioso. Ciononostante, molte delle forme in cui questa venerazione si esplica coincidono con quelle usate per comunicare col [[mondo spirituale]]. Per esempio, vengono allestiti [[altare|altari]] in onore degli antenati, sui quali si fanno offerte e sacrifici, almeno in specifiche festività (per esempio nel [[Qingming]], nel [[Chongyang]] e nella [[Festa dei Fantasmi]]).
 
== Culto degli antenati in Africa ==
Utente anonimo