Differenze tra le versioni di "Luigi Torelli"

m
Bot: i simboli corretti degli ordinali sono º e ª e modifiche minori
m (fix categoria stub)
m (Bot: i simboli corretti degli ordinali sono º e ª e modifiche minori)
Viene ricordato anche per il suo gesto simbolico di issare con onore una grande bandiera tricolore sulla Madonnina del [[Duomo di Milano]] al termine delle [[Cinque giornate]] il 20 marzo 1848.
 
Il 24 settembre 2011, ricorrenza dei 150 anni dell'[[Unità d'Italia]], il conte Luigi Torelli viene ricordato in una speciale giornata a lui deciata presisduta dal sindaco di Milano [[Pisapia]], il sindaco di [[Tirano]], il presidente della Provicia e la delegazione dell’Associazione culturale dei Valtellinesi a Milano. Nell'occasione, vi fu lo scoprimento della formella bronzea dell'ex senatore sulla fontana della piazza. <ref>{{cita web |url=http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_804785820.html |titolo=Scoprimento della formella bronzea di Luigi Torelli |editore=beniculturali.it |accesso=09-11-2011}}</ref>
 
== La Targa a lui dedicata ==
Ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 18 febbraio 1856
Commendatore dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 9 agosto 1859
Grande ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 1°º giugno 1862
Gran cordone dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro 31 dicembre 1865
Cavaliere dell'Ordine militare di Savoia 12 giugno 1856
3 237 291

contributi