Battaglia di Fort Pillow: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  10 anni fa
m
→‎Dopo la battaglia: Cite (book, journal) -> Cita (libro, pubblicazione) using AWB
m (→‎Dopo la battaglia: Cite (book, journal) -> Cita (libro, pubblicazione) using AWB)
Il [[17 aprile]] del [[1864]] Ulysses Grant ordinò al Generale [[Benjamin Franklin Butler]], che si occupava di negoziare il rilascio dei prigionieri con i confederati, di chiedere a questi che lo scambio e il trattamento fosse identico sia per i prigionieri bianchi che per quelli neri. Un diniego in questo senso avrebbe rappresentato un rifiuto ad intraprendere accordi, e i prigionieri nelle loro mani sarebbero stati trattati di conseguenza.<ref>Fuchs pp. 143–144</ref> A questa richiesta il segretario di guerra confederato rispose negativamente, con le parole «dubito, comunque, che lo scambio di negri con i nostri prigionieri sarebbe tollerato.»<ref>Fuchs p. 144</ref>
 
Fort Pillow, ora conservato come [[Fort Pillow State Park]], è stato inserito tra i [[National Historic Landmark]]s nel 1974.<ref>{{citeCita web|url=http://www.nps.gov/history/nhl/designations/Lists/LIST10.pdf|titletitolo= List of National Historic Landmarks by State|datedata= June 2010|publishereditore=U.S. Department of the Interior|page= 94|formatformato=PDF}}</ref>
 
==Voci correlate==
550 442

contributi