Differenze tra le versioni di "Il vento che accarezza l'erba"

 
==Trama==
Damien O'Donovan è un giovane medico in procinto di lasciare l'[[Irlanda]] per lavorare in un ospedale di [[Londra]]. Suo fratello Teddy comanda la locale colonna dell'[[Irish Republican Army|Esercito Repubblicano Irlandese]]. Durante un controllo dell'esercito [[Inghilterra|inglese]], Damien è testimone del pestaggio mortale ai danni del suo amico Micheál Ó Súilleabháin. I suoi amici, alla luce dei fatti avvenuti, cercano di convincere invano Damien respinge suppliche dei suoi amici per rimanere in Irlanda e la lotta per l'indipendenza, ma Damine resta convinto che sconfiggere l'esercito inglese è impossibile, soprattutto per l'inferiorità numerica dell'Esercito Repubblicano Irlandese. Mentre attende il treno per partire verso Londra assiste ad una scena che lo convincerà a restare e a combattere per l'indipendenza: le truppe inglesi fermano il treno perchè l'Inghilterra aveva ordinato che solo i treni che ospitavano truppe inglesi potevano lasciare l'Irlanda, poichè quel treno non aveva truppe inglesi a bordo è fermato e il personale pestato selvaggiamente dagli inglesi.
Damien si unisce ai rivoltosi e l'Esercito Repubblicano IrlandeseIn rappresaglia per l'omicidio Micheál, il raid brigata locale irlandese reale Constabulary caserma per le pistole, poi li usa per assassinare quattro britannici ausiliari . In seguito, anglo-irlandese proprietario terriero Sir John Hamilton ( Roger Allam ), costringe uno dei suoi servi, IRA membro Chris Reilly (John Crean), nel passaggio di informazioni al British Army Intelligence Corps . Di conseguenza, l'intera brigata viene fatto prigioniero. Nella loro cella, Damien incontra il macchinista, Dan, un sindacalista che condivide Damien marxisti vista. Nel frattempo, ufficiali britannici interrogare Teddy, tirando fuori le unghie quando si rifiuta di fare nomi. Più tardi, Johnny Gogan ( William Ruane ), un irlandese-scozzese soldato dell'esercito britannico , ma aiuta tutti e tre la fuga prigionieri. Dopo le azioni di Sir John e Chris sono rivelati per l'IRA, entrambi sono presi in ostaggio. Come Teddy sta ancora recuperando, Damien è temporaneamente posto al comando. Giunge la notizia che i tre rimanenti prigionieri dell'IRA sono stati torturati e fucilati. Pertanto, la brigata riceve l'ordine di eseguire Sir John e Chris. Nonostante il fatto che Chris è un amico di una vita, uno in frantumi Damien esegue sommariamente sia lui e Sir John. Più tardi, Damien racconta la sua fidanzata, Cumann na mBan corriere Sinéad Sullivan ( Orla Fitzgerald ), circa la vergogna di affrontare la madre di Chris. Dopo le imboscate IRA e sconfigge un convoglio armato della divisione ausiliaria, un altro distaccamento di bottini Ausiliari e brucia la casa colonica della famiglia Sinéad in rappresaglia. Sinéad è tenuto sotto tiro mentre la sua testa rasata. Più tardi, mentre Damien la conforta, un messaggero arriva con la notizia di un formale cessate il fuoco tra Gran Bretagna e l'IRA. Mentre il paese festeggia, Damien e Sinead rubare per un interludio romantico.
Quando i termini del trattato anglo-irlandese sono annunciati, l'IRA si divide sull'opportunità o meno di accettare, come si concede solo l'Irlanda Dominion status. Teddy ei suoi alleati sostengono che accettare il trattato porterà la pace ora, mentre ulteriori miglioramenti possono essere fatti in seguito. Altri all'interno della Brigata opporsi al trattato, proponendo di continuare la guerra fino al completo la piena indipendenza può essere ottenuto. Dan e Damien sostengono inoltre a favore della collettivizzazione dell'industria e dell'agricoltura . Qualsiasi altro corso, dichiara Dan, cambierà solo ", gli accenti dei potenti e il colore della bandiera". Non tutti i repubblicani anti-Trattato sono dipinti come d'accordo, però. Più tardi, mentre il nuovo Stato Libero d'Irlanda sostituisce il dominio britannico, Teddy ei suoi alleati cominciano a pattugliare dell'esercito irlandese uniformi. Nel frattempo, Damien e le sue Anti-trattato compagni si sentono traditi e di aderire al Trattato Anti-IRA . Dopo la guerra civile irlandese scoppia, colonna Damien e Dan inizia una guerriglia contro il nuovo esercito irlandese. Come la violenza tra i due lati si intensifica, Teddy esprime il timore che gli inglesi tornerà se lo Stato libero non riesce a risolvere il problema da solo. Come risultato, egli decreta: "Sono uno estrarre, si prende uno indietro. Al diavolo i giudici". Teddy vigilante atteggiamento era già adombrata nella sua risposta ad una precedente sentenza della Corte Dáil .
In definitiva, Dan viene ucciso e Damien viene catturato durante un raid per le armi contro una caserma Stato libero comandato da Teddy. Condannato a morte, Damien si svolge nella stessa cella in cui il British Army li imprigionava in precedenza. Sperando di evitare l'esecuzione di suo fratello, Teddy supplica Damien rivelare qual è la IRA si nasconde i fucili rubati, offrendogli piena amnistia e la visione di una vita con Sinéad. Damien risponde: "Ho girato Chris Reilly nel cuore. Ho fatto. Sai perché? Non ho intenzione di vendere." Devastata, Teddy lascia la cella in lacrime.
Scrivere una lettera di addio a Sinéad, Damien dichiara il suo amore per lei, dicendo che lui sa ciò che egli rappresenta e non ha paura. All'alba, Damien è sfilato davanti a un plotone di esecuzione . In entrambi i fratelli combattere le lacrime, Teddy dà l'ordine, i fuochi della squadra, e Damien accartoccia a terra. Quel pomeriggio, Teddy offre lettera di Damien di Sinéad. Infuriato e il cuore spezzato, ha lame inutilmente contro Teddy, poi gli ordina di fuori della sua terra. Lei cade in ginocchio lutto Damien, mentre Teddy si allontana.
 
==Note==
Utente anonimo