Differenze tra le versioni di "Giuseppe Fabiani"

nessun oggetto della modifica
(creazione voce)
 
 
==Biografia==
Nato a [[Bertinoro]], ha fatto i suoi studi e la sua formazione nel Seminario di Bertinoro e nel Pontificio Seminario Regionale di Bologna. Ha frequentato l'[[Alma Mater Studiorum|Università degli Studi di Bologna]] e la [[Pontificia Università Lateranense]] di Roma conseguendo le lauree in [[giurisprudenza]], in [[lettere e filosofia]] e in [[diritto canonico]].
Nasce a [[Bertinoro]], frequenta il [[seminario]] e riceve l'[[ordinazione presbiterale]] il [[20 maggio]] [[1950]] per la [[Diocesi di Forlì-Bertinoro|diocesi di Bertinoro]].
 
NelÈ stato ordinato [[1960sacerdote]] diventanella Vicario Generale per la diocesiCattedrale di Bertinoro e dalil [[197720 maggio]] per la [[Diocesi di Forlì-Bertinoro1950]].
 
Ha prestato quindi il suo servizio in cancelleria, come segretario del vescovo e come aiuto domenicale in parrocchia.
Il [[18 ottobre]] [[2002]] [[papa Giovanni Paolo II]] lo nomina [[vescovo]] di [[Diocesi di Imola|Imola]].
Nel [[1957]] è stato nominato delegato vescovile ''ad omnia'' per la Diocesi, nonché assistente diocesano per l'[[Azione Cattolica]].
Nel [[1960]] mons. [[Giuseppe Bonacini]], nuovo vescovo di Bertinoro, l'ha nominato Vicario Generale, ufficio questo che ha conservato fino alla vacanza della Diocesi nel [[1969]], quando fu chiamato a reggerla come Vicario Capitolare.
S.E. mons. [[Giovanni Proni]], quando ha preso possesso della Diocesi nel [[1970]], l'ha confermato come Vicario Generale. Dal [[1977]] fino alla nomina a [[Vescovo]] di [[Imola]] è stato Vicario Generale di [[Diocesi di Forlì-Bertinoro|Forlì-Bertinoro]], essendo stato conservato in tale ufficio anche da S.E. mons. [[Vincenzo Zarri]].
È [[prelato domestico]] dal [[1960]]. È stato giudice del Tribunale ecclesiastico regionale Flaminio per oltre trent'anni.
 
Riceve laNominato [[consacrazione episcopalevescovo]] di Imola il [[1020 settembreluglio]] [[1989]], dalconsacrato [[cardinale]]il [[Giacomo10 Biffisettembre]], co-consacrantinella ilCattedrale di [[cardinale|cardinalForlì]], [[Achilleha Silvestrini]]fatto el'ingresso solenne in Diocesi il [[vescovo23 settembre]] [[Vincenzo Zarri1989]].
 
È stato delegato della Conferenza Episcopale Regionale per la Cultura e la scuola.
Entra solennemente in diocesi il [[23 settembre]] [[1989]].
 
Nel [[2001]] ha rassegnato le dimissioni, accettate il [[18 ottobre]] [[2002]].
54

contributi