Momento flettente: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  10 anni fa
m
nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
Se la sollecitazione cresce ed oltrepassa un valore critico, avviene la rottura di alcune fibre, e si perde la reversibilità della deformazione: il bastone conserva una [[deformazione]] impressa mantenendo una piccola curvatura permanente, anche se la sollecitazione viene azzerata. Tale fenomeno prende il nome di [[plasticizzazione]]. Il campo plastico prevede un legame complesso e non lineare fra momento e curvatura.
 
La sollecitazione può crescere al massimo fino ad un valore limite, detto punto di [[rottura]], raggiunto il quale avviene la rottura locale del bastone: si puo'può vedere che le fibre rotte sono sfilacciate ed il bastone non ha più possibilità di resistere ad alcuna sollecitazione. Con lievi sforzi delle braccia è possibile imprimere al bastone delle considerevoli deformazioni.
 
Il legame fra momento flettente e [[curvatura]] in campo lineare è definito da:
53 450

contributi