Differenze tra le versioni di "Eridu"

6 byte aggiunti ,  7 anni fa
m (Bot: Aggiungo {{tmp|Sito archeologico}})
La storia di [[Inanna]] la dea di [[Uruk]] descrive come essa dovette andare ad Eridu per ricevere i doni della civiltà. Inizialmente Enki, il dio di Eridu, fu tentato di non dare i suoi doni, ma poi accettò volentieri che Uruk diventasse il centro della terra. Ciò sembra essere un riferimento mitico al trasferimento di potere verso il nord, come accennato precedentemente.
 
Anche i testi babilonesi parlano della creazione di Eridu per mano del dio [[Marduk (divinità)|Marduk]] come la prima città "''la città santa, la dimora del loro [gli altri dei] piaceri"piacere''.
 
Alcuni ricercatori moderni, seguendo [[David Rohl]], hanno ipotizzato che Eridu e non [[Babilonia]] fosse [[Babele]] ed il luogo originale della [[torre di Babele]]. Questo in base a svariate ragioni:
*Le rovine della [[ziggurat]] di Eridu sono ben più grandi e più antiche di tutte le altre e sembrano coincidere bene con la descrizione biblica dell’incompleta torre di Babele.
*Un nome di Eridu nei logogrammi cuneiformi viene pronunciato "''Nun.Ki''" (il luogo potente) in sumerico, ma molto più tardi lo stesso "''Nun.Ki''" venne inteso ad indicare la città di Babilonia.
*La più recente versione greca della Lista dei re di [[Berosso]] (ca. [[200 a.C.]]) indica, nelle prime versioni, Babilonia, al posto di Eridu, come la più antica città in cui "''la regalità calò dal cielo''".