Differenze tra le versioni di "Antonio Caetani (cardinale XV secolo)"

nessun oggetto della modifica
(Due papi. Non uno solo)
Eletto [[Patriarca di Aquileia]] nel [[1395]], rassegnò le proprie dimissioni in Roma nel [[1402]], {{cn|senza mai visitare la [[Patria del Friuli]].}}
[[Bonifacio IX]] lo elevò alla dignità cardinalizia nel [[concistoro]] del [[27 febbraio]] [[1402]].
Fu prima cardinale [[Santa Cecilia (titolo cardinalizio)|presbitero di Santa Cecilia]], quindi il [[12 giugno]] [[1405]] divenne cardinale [[vescovo di Palestrina]].
 
Nel 1405 fu nominato grande [[penitenziere]] e [[arciprete]] della [[basilica del Laterano]]; partecipò al [[concilio di Pisa]] nel marzo del [[1409]] e per tale ragione fu deposto da [[papa Gregorio XII]].