Maria's Lovers: differenze tra le versioni

 
== Trama ==
{{organizzare|mancante del finale, lasciato immotivatamente in sospeso.
{{organizzare|mancante del finale, lasciato immotivatamente in sospeso. Espressioni ("seduttore da strapazzo", "un pancione evidente", "coglierà con decisione il fiore della sua verginità", ."ma se lo sentiva "dentro" fin dall'inizio", ecc) da scrivere in [[WP:MDS|stile enciclopedico]] e limitandosi a ciò che si vede, [[WP:TRAMA|come previsto]], evitando le deduzioni personali|cinema|febbraio 2012}}
Il soldato Ivan Bibic, di origini slave, residente in una piccola città degli [[Stati Uniti d'America|Stati Uniti]], dopo aver combattuto nella [[seconda guerra mondiale]] sul fronte del [[Oceano Pacifico|Pacifico]], viene ferito e fatto [[Campo di concentramento|prigioniero]] in [[Giappone]]. Soltanto nel [[1946]] viene liberato e torna a casa per sposare la sua casta ex-fidanzata Maria Bosic. Ma il trauma della prigionia comporta l'incapacità di avere rapporti sessuali con la moglie e dunque di procreare, cosa che porterà alla lenta dissoluzione del loro matrimonio.
 
Utente anonimo