Differenze tra le versioni di "Aponeurosi"

159 byte aggiunti ,  8 anni fa
Aggiunta riferimento bibliografico
(Aggiunta riferimento bibliografico)
Le aponeurosi palmari sono riscontrabili sui palmi delle mani. Si generano per la fusione del tendine palmare lungo con la fascia subcutanea. Si uniscono al legamento trasverso del carpo e ricoprono la muscolatura intera del palmo della mano, vasi e nervi compresi.<ref>Rumolo R., Vitolo E. Dizionario medico Dompè. Masson. (1993). ISBN-10: 8821419142</ref><br>
Il cappuccio degli estensori (o cuffia estensoria) è una particolare aponeurosi localizzata sul dorso delle dita, una sorta di cappuccio triangolare mobile, la cui base poggia sulla articolazione metacarpo-falangea<ref>Palastanga N., Field D. Anatomia del movimento umano. Struttura e funzione. Elsevier. (2007). ISBN 9788821429910</ref>.<br>
Le aponeurosi plantari sono invece posizionate sulla faccia plantare del piede. Sono formate da due lamine, una laterale ed una mediale<ref>Lambertini G., Anatomia umana, 2a Ed., Padova, Piccin Editore, 1978. ISBN 978-88-212-0563-7</ref>. Si estendono dalla tuberosità calcaneare e poi divergono portandosi verso le ossa, i legamenti ed il derma della pelle intorno alla parte distale delle ossa metatarsali.
 
==Fascia (membrana) intercostale anteriore e posteriore==