Differenze tra le versioni di "Personaggi di Escaflowne"

*''Doppiatrice originale: [[Tomokazu Seki]]''
*''Doppiatore italiano: [[Fabrizio Manfredi]]''
Van è il giovane re di Fanelia, secondo figlio del re GoauGio e della regina VarieVaria. VarieVaria era una draconiana, appartenente ad un popolo alato, diretti discendenti della gente di [[Atlantide]]. Essendo i draconiani considerati portatori di sfortuna, Van ha sempre nascosto le proprie ali fin da bambino. Suo fratello Folken, che avrebbe dovuto ereditare il trono, non ritornò mai da una caccia ad un dragone (prova indispensabile per accedere al trono di Fanelia) e fu considerato morto. Il re GoauGio morì di malattia e poco dopo anche VarieVaria lo seguì. Van fu allevato da BalgusBalgas, fedele cavaliere del regno.
 
Arrivato all'età di 15 anni, Van affrontò la caccia al dragone, e durante la battaglia fu misteriosamente trasportato sulla terra, dove incontrò per la prima volta Hitomi. Dopo aver ucciso il dragone, Van e Hitomi furono riportati su GaeaGaia. Tuttavia durante l'incoronazione del giovane, Fanelia fu attaccata e distrutta dall'esercito di Zaibach, nonostante i suoi disperati tentativi di difesa a bordo di un'apparecchiatura robotica (il ''guymelef'') attivata attraverso un patto di sangue con la stessa. Il nome del guymelef di Van è ''Escaflowne''.
 
Il destino di Van e quello di Hitomi sono strettamente collegati, e Van durante le battaglie è fortemente dipendente dalle previsioni di Hitomi, grazie alle quali riesce a salvarsi la vita più volte. Van inoltre cova un grosso rancore nei confronti del fratello Folken per aver abbandonato Fanelia ed aver tradito il proprio popolo assoggettandosi a Dornkirk.
Utente anonimo