Differenze tra le versioni di "Allan Pinkerton"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  9 anni fa
nessun oggetto della modifica
}}
Era figlio di un agente di polizia di [[Glasgow]]. Emigrato negli Stati Uniti, si stabilì non lontano da [[Chicago]]. Avvennero furti di cavalli ed emissioni di falsi biglietti di banca. Pinkerton, come dilettante, si mise alla ricerca dei colpevoli e li scoprì. Fu nominato sceriffo della città. Più tardi andò a Chicago e impiantò un'agenzia che si sviluppò e si ramificò dappertutto negli Stati Uniti. I Presidenti degli Stati Uniti si facevano proteggere da agenti della Società Pinkerton. Fu Allan Pinkerton che salvò la vita al Presidente [[Abramo Lincoln]] in un attentato a [[Baltimora]] che precedette quello fatale di [[Washington]].
A lui fu dato l'incarico di scovare e catturare [[Jesse James]], compito che non porterà a termine in quanto si macchierà di un efferato delitto nei confronti del fratello minore del noto bandito. Con un procedimento penale a suo carico, (a causa dell'omicidio del fratello minore di James), Allan decide di rifiutare la prosecuzione dell'indagine e ritorna a [[New York]].
 
== Altri progetti ==
Utente anonimo