Differenze tra le versioni di "Finalità"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  9 anni fa
ripetizione
(ripetizione)
Per '''finalità''' in [[filosofia]] si intende la caratteristica riferita ad ogni particolare evento, o processo, diretto al compimento di un [[fine]] o motivato da uno scopo predeterminato che soddisfi un [[bisogno]] proprio o altrui.
 
La finalità quindi è di quell'azione che ha il raggiungimento di un fine come termine finaleultimo o la soddisfazione di un bisogno come spunto iniziale.
 
La finalità riguarda sia le azioni umane [[volontà|volontarie]] sia, secondo la [[psicologia animale]], quelle [[istinto|istintuali]] che in alcuni animali superiori evidenziano l'utilizzo di oggetti come mezzi per il conseguimento di un fine. <ref>''Enciclopedia Garzanti di Filosofia'' alla voce corrispondente</ref>
97 414

contributi