Fresatura (agricoltura): differenze tra le versioni

La lavorazione richiede lo sviluppo di una potenza non trascurabile da parte del trattore, in funzione della profondità e della larghezza di lavoro. Trattandosi di macchine portate e dotate di azione attiva, non sono richieste particolari forze di trazione, pertanto l'accoppiamento migliore è con trattori a 2 ruote motrici dotati di potenza sufficientemente adeguata. La profondità di lavorazione in genere non supera i 30 cm.
 
Su piccole superfici s'impiegano zappatrici rotative semoventi dette ''[[motozappa|motozappe]]''. Queste macchine sono provviste da un ampio manubrio posteriore per la manovra a spinta e il comando della macchina da parte dell'operatore che procede a piedi.
 
==Caratteristiche del lavoro==