Apri il menu principale

Modifiche

60 byte aggiunti ,  7 anni fa
m
WIkiformatto incipit, + ForzaOrd, - Link ridond.
 
{{Bio
|Nome = Tamia Marylin (in arte '''Tamia''')
|Cognome = Washington
|PostCognomeVirgola = conosciuta semplicemente come '''Tamia'''
|ForzaOrdinamento = Tamia
|Sesso = F
|LuogoNascita = Windsor
== More (2004) ==
 
Nel [[2003]] la popolarità di Tamia cresce ulteriormente, grazie ad un’ennesima collaborazione, la più famosa della sua carriera: il giovane rapper [[Fabolous]] utilizza il sample della canzone ''[[So Into You]]'' tratta dal primo album di Tamia per imbastire il primo singolo del suo secondo album ''Street Dreams''; anche se registra una versione alternativa del duetto con Ashanti, viene pubblicata come singolo ufficiale la versione con Tamia, che torna a cantare strofe e ritornelli della sua vecchia canzone per la nuova ''[[Into You]]''. Grazie alla melodia romantica molto accattivante e a un video programmatissimo in tutti i canali, ''[[Into You]]'' scala le classifiche fino a raggiungere la top5 della Hot 100 e la top10 della [[R&B]] chart. Grazie a questo singolo, Tamia entra per la prima volta nella top20 del [[Regno Unito]].
 
''[[Into You]]'' diventa uno dei singoli più famosi del [[2003]], e dovrebbe precedere l’uscita del nuovo album di Tamia. A causa della diagnosi di sclerosi multipla, l’uscita del terzo album ''Still'' slitta improrogabilmente.
Il titolo ''Still'' (da una canzone dell’album prodotta da [[Jermaine Dupri]]) viene abbandonato, e il 6 aprile 2004 esce ''More'', il debutto più alto in classifica per Tamia (#17 nella Hot 200 e # 5 nella classifica [[R&B]] degli album più venduti). I singoli ''[[Officially Missing You]]'' e ''Questions'' (prodotta dal mago delle hit [[R. Kelly]]) non hanno il successo che ci si aspetta, ma nel 2004 Tamia prende parte a uno dei tour più coinvolgenti degli ultimi anni insieme a [[Alicia Keys]], [[Beyoncé]] e [[Missy Elliott]], [[The Verizon Lady's First Tour]], col quale si esibisce nelle principali città americane.
 
311 527

contributi