Differenze tra le versioni di "Pavimentazione interna"

m
- Link errato: voce non esistente
(replaced: m →  m using AWB)
m (- Link errato: voce non esistente)
 
# ''Rivestimento'': strato superficiale del pavimento avente la funzione di resistere alle sollecitazioni meccaniche, ai fenomeni fisici e alle aggressioni chimiche e di creare le condizioni di benessere e di sicurezza dell’utenza. Esso può essere realizzato con piastrelle di [[ceramica]], lastre [[marmo|lapidee]] o in [[legno]], oppure con piastre o teli in materiale vinilico, gomma, linoleum o moquette. Solitamente il raccordo tra il rivestimento del pavimento e la parete viene realizzato con uno zoccolino (battiscopa).
# ''Supporto'': è l’insieme di strati sottostanti al rivestimento che concorrono a formare la pavimentazione. Essi hanno la funzione di ancorare il rivestimento, compensare le quote e le [[pendenza|pendenze]], conferire un determinato grado di isolamento, incorporare le canalizzazioni degli impianti, ecc.
 
La composizione e le caratteristiche degli strati del supporto variano a seconda del tipo di rivestimento e delle prestazioni che devono essere svolte dalla pavimentazione.
354 095

contributi