Differenze tra le versioni di "Planargia"

m
rimuovo refusi, typos fixed: ( → (, t → t using AWB
m (rimuovo refusi, typos fixed: ( → (, t → t using AWB)
La Planargia, che deve il suo nome all'andamento sostanzialmente altopianeggiante del territorio, trovandosi a nord-ovest del massiccio del Montiferru, può considerarsi a sua volta una sub-regione del [[Logudoro]]. Il centro abitato principale è [[Bosa]], una delle sette città regie della Sardegna.
 
Nella Planargia si parla la variante dialettale sarda più prossima al cosiddetto [[Logudorese]] letterario ( insieme al distretto di [[Bonorva]] a nord-est ). Tuttavia, trovandosi geograficamente appena più vicina ad Oristano che a Sassari, è amministrativamente separata dalle altre sub-regioni del Logudoro.
 
La Planargia è caratterizzata da un clima caldo e secco in [[Estate]] mentre in [[Inverno]] prevalgono temperature fresche e una notevole umidità, dovuta alla sua esposizione ai venti di [[Libeccio]]: questo particolare microclima rende i suoi colli ideali per la coltivazione del vino [[Malvasia]] soprattutto nel territorio tra Janas, Allo' e Murapiscadas a Tresnuraghes.