Differenze tra le versioni di "Protoplasto"

 
Si preleva del materiale vegetale (normalmente una foglia) e si prevede alla sua sterilizzazione. La foglia ora sterilizzata viene tagliata in fette o dischi molto sottili e si tratta tale materiale con una soluzione di saccarosio e sorbitolo al 20%. Tale soluzione richiama acqua dalla cellula che quindi si sgonfia poca alla volta. Il pre-trattamento ha lo scopo di aumentare la vitalità dei protoplasti e può essere svolta o prima o durante il trattamento enzimatico. In questo secondo caso la soluzione di saccarosio e sorbitolo verrà aggiunto al mix di enzimi.
Per aumentare la vitalità dei protoplasti è necessario partire da tessuti estremamente giovani checaratterizzati sonoda quindi inun attiva divisione. A questo scopo sono molto usati i tessuti provenientiche derivano da colture in vitro di germogli.
 
==Trattamento enzimatico==
Utente anonimo