Differenze tra le versioni di "Chaperone molecolare"

m (r2.7.1) (Bot: Aggiungo ro:Proteine chaperone)
a) assicurano il raggiungimento e il mantenimento del corretto stato conformazionale delle catene polipeptidiche appena sintetizzate;
b) dirigono l’assemblaggio di complessi multienzimatici;
c) aiutanopartecipano al mantenimento o alla creazione di uno stato parzialmente [[denaturazione delle proteine]], favorendone cosi il trasporto attraverso le membrane dei mitocondri o dei plastidi;
d) stabilizzano le proteine danneggiate formatesi a seguito di stress chimici o fisici facilitandone la rinaturazione e/o la degradazione.
 
Utente anonimo