Adelaide di Urslingen: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
m (Bot: correggo parametri del template:Bio)
Nessun oggetto della modifica
|Nazionalità =
|Categorie = no
|FineIncipit = fu la prima [[amante]] di [[Federico II del Sacro Romano Impero|Federico II]] e la madre di [[Enzo di Sardegna]] e [[Caterina da Marano]]
}}
 
Sulla sua identità non ci sono molte certezze. Alcuni la identificano con ''Alayta von Vohburg'', nobildonna della famiglia [[Hohenburg]], ma più probabilmente era la figlia di [[Corrado di Urslingen]], [[conte]] di [[Assisi]] e [[duca di Spoleto]]. Il cognome ''Marano'' è dovuto alle parentele italiane della famiglia Urslingen. Altre volte è citata come ''Adelheid Enzio''.
 
La sua relazione con l'imperatore si sviluppò alla fine degli [[anni 1210|anni dieci]] del [[XIII secolo|Duecento]]. Si conobbero quando Federico tornò in Germania, poco dopo il suo matrimonio con [[Costanza d'Aragona (1183-1222)|Costanza d'Aragona]], presso il [[castello]] di [[Haguenau]], nell'odierna [[Alsazia]]. Adelaide faceva la [[damigella]] e i due si invaghirono.
 
== Collegamenti esterni ==
Utente anonimo