Differenze tra le versioni di "367 a.C."

388 byte aggiunti ,  8 anni fa
m
m (r2.7.1) (Bot: Modifico: az:E.ə. 367)
== Eventi ==
* [[Roma]]
 
**[[tribuno consolare]] [[Aulo Cornelio Cosso (tribuno consolare 369 a.C.)|Aulo Cornelio Cosso]],[[Marco Geganio Macerino (tribuno consolare 367 a.C)|Marco Geganio Macerino]], [[Lucio Veturio Crasso Cicurino]], [[Marco Cornelio Maluginense (tribuno consolare 369 a.C.)|Marco Cornelio Maluginense]], [[Publio Manlio Capitolino]] e [[Publio Valerio Potito Publicola]]
* A [[Roma]] [[Leggi Licinie Sestie]]: il consolato non è più riservato ai patrizi.
** [[dittatore romano|dittatore]] [[Marco Furio Camillo]]
** i romani sconfiggono i Galli nei pressi di Albano
** Asono [[Roma]]approvate le [[Leggi Licinie Sestie]]: il consolato non è più riservato ai patrizi.
** è istituita la figura del [[praetor urbanus]], carica spetante, nei primi trent'anni dall'istituzione, ai soli patrizi
** [[Console (storia romana)|Consolato]] dei Tribuni Consolari: C. Licinio e L. Sestio (per l'ultima volta).
** Viene costruito il tempio della Concordia al [[Foro Romano]] ad opera di [[Marco Furio Camillo]], per celebrare la fine delle contese tra [[patrizi]] e [[plebei]].
 
* [[Aristotele]], secondo [[Diogene Laerzio]], diventa membro dell'[[Accademia]] di [[Platone]]
* [[Dionisio il Giovane]] succede a [[Dionisio il Vecchio]] a [[Siracusa]].
30 379

contributi