Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
'''Universale''', dal latino ''universalem'' (in greco ''kathólou''), composto da ''universum'', l'universo, il tutto, l'interezza e dal suffisso ''–alem'', usato per indicare 'che appartiene' <ref> [http://www.etimo.it/?term=universale Cfr. ''Dizionario etimologico'']</ref>, è una parola che sta a significare nel senso più generale:
*''ciò che appartiene in comune agli esseri di un insieme omogeneo'',<br />o più specificatamente:
** il [[Genere (scienze sociali)|genere]] - ''ghenos'' - (ad esempio mammifero) rispetto alla specie (per esempio: uomo, cavallo, cane, ecc.)
:oppure in senso metafisico:
** l'[[essenza (filosofia)|essenza]] - ''eidos'', ''ousia'', ''idea'' - come caratteristica inscindibile da una molteplicità di esseri (per esempio: "razionale" rispetto agli uomini).
 
== La ricerca dell'universale ==
95 208

contributi