Differenze tra le versioni di "Osmundo di Salisbury"

m
r2.7.3) (Robot: Modifico en:Osmund (Bishop of Salisbury) in en:Osmund (bishop of Salisbury); modifiche estetiche
(+ tmp vescovo)
m (r2.7.3) (Robot: Modifico en:Osmund (Bishop of Salisbury) in en:Osmund (bishop of Salisbury); modifiche estetiche)
Dopo una vacanza di otto anni, gli successe sulla cattedra vescovile Roger of Salisbury, uno statista e consigliere di Enrico I d'Inghilterra.
 
== Opere ==
Le opere principali di Osmundo furono tre:
 
Nel [[1472]] [[papa Sisto IV]] concesse una speciale [[indulgenza]] per la visita alla sua cattedrale nel giorno della sua celebrazione e una riunione tenuta nel [[1481]] presso la [[Cattedrale di San Paolo (Londra)|cattedrale di San Paolo]] a [[Londra]], stabilì nel [[4 dicembre]] il giorno della sua [[memoria liturgica]]. Una casa nella '' Bishop Wordsworth's School'' a [[Salisbury]] porta il suo nome. A lui è inoltre dedicata la statua nella nicchia n. 178 sul frontale occidentale della [[Cattedrale di Salisbury]].
 
== Note ==
<references/>
 
== Bibliografia ==
* {{en }} Charles Herbermann, ''Sant'Osmund'' in ''[[Catholic Encyclopedia]]'', Robert Appleton Company, 1913
* {{en}} F. Maurice Powicke and E. B. Fryde ''Handbook of British Chronology'' 2nd. ed. London:Royal Historical Society, 1961
* {{cita libro |autore= R. N. Swanson|titolo=Religion and Devotion in Europe, c. 1215-c. 1515 |editore=Cambridge University Press |città=Cambridge, UK |anno=1995 |ISBN=0-521-37950-4|lingua=en}}
 
== Collegamenti esterni ==
{{Santiebeati|80440| Sant'Osmund di Salisbury}}
* {{en}} [http://british-history.ac.uk/report.aspx?compid=34219 British History Online Bishops of Salisbury] Controllato il 30 ottobre 2007
 
[[de:Osmund von Sées]]
[[en:Osmund (Bishopbishop of Salisbury)]]
[[fr:Osmond de Sées]]
[[no:Osmund av Salisbury]]
372 058

contributi