Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
{{Organizzazione
|Nome = Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo
|Nome ufficiale = {{Lingue|en}} United Nations Development Programme<br>{{Lingue|fr}} Programme des Nations unies pour le développement
|Immagine = UNDP.jpg
|Didascalia =
|Sito = http://www.undp.org/
}}
Il '''Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo''' (in inglese ''United Nations Development Programme'', ossia '''UNDP''', in francese, Programme des Nations unies pour le développement) è un'organizzazione internazionale sorta il [[1 gennaio]] [[1966]], in seguito alla risoluzione dell'[[Assemblea Generale delle Nazioni Unite]] (ONU) del [[22 novembre]] [[1965]], dalla fusione del Programma Ampliato di Assistenza Tecnica e del Fondo Speciale delle [[Organizzazione delle Nazioni Unite|Nazioni Unite]].
 
Il primo (sigla corrente EPTA, dal titolo inglese) era stato istituito dall'[[Assemblea generale delle Nazioni Unite]] con risoluzione del [[16 novembre]] [[1949]] per promuovere il progresso economico dei Paesi sottosviluppati. Il Fondo Speciale era stato istituito il [[1 gennaio]] [[1959]] su decisione dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite del [[14 ottobre]] [[1958]] come Fondo speciale separato dell'[[Organizzazione delle Nazioni Unite|ONU]], formato dai contributi volontari degli [[Lista degli stati membri delle Nazioni Unite|Stati membri]] della stessa, degli istituti specializzati e dell'[[Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica]], ed era destinato a finanziare studi preliminari (sulle possibilità economiche di un Paese o di un settore economico e sulle risorse naturali e l'attrezzatura tecnica) in vista della valutazione delle domande di finanziamento presentate dagli Stati membri.
Utente anonimo