Tensore metrico: differenze tra le versioni

m
senza fonti
m (Bot: Fix tag <math>)
m (senza fonti)
{{F|matematica|agosto 2012}}
In [[matematica]], e più precisamente in [[geometria differenziale]], un '''tensore metrico''' è un [[campo tensoriale]] che caratterizza la geometria di una [[varietà (geometria)|varietà]]. Tramite il tensore metrico è possibile definire le nozioni di [[distanza (matematica)|distanza]], angolo, lunghezza di una curva, [[geodetica]], [[curvatura]].
 
== Definizioni ==
=== Prodotto scalare non degenere in ogni punto ===
Un '''tensore metrico''' è un [[campo tensoriale]] <math> g </math> definito su una [[varietà differenziabile]], di tipo <math>(2,0)</math>, [[tensore simmetrico|simmetrico]] e [[prodotto scalare non degenere|non degenere]] in ogni punto.
 
Il tensore definisce quindi in ogni punto un [[prodotto scalare non degenere]] fra i vettori dello [[spazio tangente]] nel punto.
91 115

contributi