Elementi (Euclide): differenze tra le versioni

corsivo per titolo opera
m (r2.7.2) (Bot: Aggiungo eu:Euklidesen Elementuak)
(corsivo per titolo opera)
{{Avvisounicode}}
[[File:Title page of Sir Henry Billingsley's first English version of Euclid's Elements, 1570 (560x900).jpg|right|250px|thumb|L'edizione 1570]]
Gli '''''Elementi''''' (in greco {{polytonic|Στοιχεῖα}}) di [[Euclide]] sono la più importante opera matematica giuntaci dalla cultura [[Grecia antica|greca antica]]. Composti tra il [[IV secolo a.C.|IV]] e il [[III secolo a.C.]], rappresentano un quadro completo e definito dei principi della [[geometria]] noti al tempo.
 
L'opera consiste in 13 libri: i primi sei riguardanti la geometria piana, i successivi quattro i rapporti tra grandezze (in particolare il decimo libro riguarda la teoria degli [[Incommensurabilità|incommensurabili]]) e gli ultimi tre la geometria solida. [http://it.wikibooks.org/wiki/Elementi_di_Euclide (vedi)]
Utente anonimo